ESCLUSIVA- Michele Papagno:” Ad oggi i blogger stanno diventando un vero e proprio punto di riferimento. Non solo nel campo della moda ma in tutti i settori”

0
Michele Papagno
Michele Papagno

In esclusiva per Dailynews24 il blogger e modello Michele Papagno

Ci racconti chi è Michele Papagno
Ciao a tutti! Innanzitutto ringrazio la redazione per avermi concesso questa opportunità!!

Sono un semplice ragazzo di 28 anni Pugliese precisamente di Foggia, appassionato di moda e di sport. Negli ultimi 2 anni attraverso Instagram ho raggiunto un buon livello di notorietà, attirando anche brand di importanza nazionale.

Chi o che cosa ti ha spinto ad intraprendere la carriera di modello?
Non c’è stato un motivo particolare, è nato tutto per “gioco”, credo che ad oggi tutti in un evento particolare scattano un selfie o una foto in posa per pubblicarla sui social, ebbene anche per me è andata così. Con tutto il mio stupore piano piano sono arrivate le prime mail e attenzioni di alcuni brand e da lì e partito tutto. È chiaro che il primo brand che mi contattò è servito da spunto e come punto di partenza dove ho capito che potevo provarci.

Secondo te che ruolo hanno i blogger nella società di oggi? Tu come lo sei diventato?
Ad oggi i blogger stanno diventando un vero e proprio punto di riferimento. Non solo nel campo della moda ma in tutti i settori. Ormai tutti prima di intraprendere una scelta o quando siamo a corto di idee ci rivolgiamo a google. Ebbene secondo me da lì parte tutto. Ad esempio nel caso della moda sono fondamentali blog che danno spunto a degli outfit per le varie occasioni. Magari anche un piccolo consiglio sugli accessori o su come abbinare ogni singolo elemento all’outfit è fondamentale. Per me è stato una conseguenza di Instagram, dopo aver avuto un po’ di collaborazioni ho deciso di aprire anche un blog dove potessi racchiudere tutto ciò che faccio e dividerlo per categorie e pagine.

Quali sono le tue passioni?
Le mie passioni principali sono la moda il fitness e il calcio ma non disdegno la tecnologia che è molto fondamentale nel mio ambito.

Che rapporto ha con i social network?
Non posso nascondere che li uso di frequente. Non potrei fare altrimenti, piano piano i social hanno preso sempre più piede nella mia vita. Anche se cerco di non farmi prendere troppo, dedico qualche ora al giorno ai social rispondendo ai commenti e interagendo con i miei follower, che nella maggior parte delle volte, anche in Direct, ti chiedono consigli o se realmente il prodotto che sponsorizzi è come lo hai descritto.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Il mio sogno è quello di riuscire ad arrivare a quanta più gente possibile e di ricevere magari anche tantissime soddisfazioni. Magari collaborando con un brand di livello internazionale, credo che nel mio campo è un po’ il sogno di tutti. Sarebbe una svolta importante e servirebbe da sprono per continuare sulla giusta direzione.

Quali sono i tuoi progetti futuri?
A me personalmente piace programmare la mia vita un po’ per volta. Anche perché spesso i progetti pensati per troppo tempo sono quelli che non si realizzano. Posso però dirti che nei prossimi mesi sarò fuori per un po’ realizzando il mio sogno che avevo fin da bambino: visiterò l’America!

Che dire vi aggiornerò sul mio profilo Instagram condividendo con voi tutti i momenti importanti della giornata.

Gallery Michele Papagno