Michelle Monaghan avrà un ruolo da protagonista nella serie “Messiah”

0
michelle-monaghan
Michelle Monaghan. Fonte wikimedia commons

Michelle Monaghan è un’attrice statunitense conosciuta principalmente per il suo ruolo nella saga “Mission Impossible”, accanto a Tom Cruise.

L’attrice inoltre ha avuto ruoli di rilievo nelle serie televisive “True Detective” e “The Path”.

Michelle Monaghan ha recitato nella prima stagione di “True Detective” con Matthew McConaugheyWoody HarrelsonMichael Potts e Tory Kittles.

In “The Path” interpretava uno dei personaggi principali; Sarah Lane. Lo show è stato cancellato ad aprile 2018 dopo 3 stagioni.

Non tarderemo a vedere di nuovo l’attrice di nuovo sul piccolo schermo.

Michelle Monaghan sarà infatti tra i protagonisti della serie “Messiah” di Netflix. 

La serie sarà composta da 10 episodi.

“Messiah” seguirà la reazione mondiale a un uomo, Al-Masih, che radunerà attorno a sé molti seguaci perché si pensa che sia stato mandato da Dio.

Al crescente gruppo di sostenitori dell’uomo si opporrà un gruppo di persone che credono che l’uomo faccia solo parte di una pericolosa truffa, organizzata per sconvolgere l’ordine geopolitico del mondo.

Lo show sarà narrato da molteplici punti di vista.

Tra i narratori vi saranno un agente dell’Intelligence statunitense, un rifugiato palestinese, un ufficiale dello Shin Bet israeliano e un pastore latino e sua figlia.

Michelle Monaghan interpreterà Eva Geller, un membro specializzato dell’Intelligence statunitense che si schiererà contro Al-Masih. La donna userà tutta la sua intelligenza, esperienza e conoscenza per provare di non essersi sbagliata.

“Messiah” è stata creata da Michael Petroni che ha proposto il progetto a Netflix insieme a Mark Burnett.

Tra i produttori esecutivi vi sono Roma Downey, Andrew Deane e James McTeigue.

James McTeigue sarà inoltre il regista della serie.