domenica, Luglio 14, 2024
HomeSpettacoloGossipMicol Incorvaia, sbotta contro un gruppo di fan: "Non siamo pedine, ma...

Micol Incorvaia, sbotta contro un gruppo di fan: “Non siamo pedine, ma esseri umani”

Tra i protagonisti della settima edizione del GF Vip, Micol Incorvaia è recentemente sbottata contro la parte più invadente del suo fandom e di quello degli altri ex gieffini.

“Non siamo pedine, ma esseri umani” – La sorella di Clizia Incorvaia ha deciso di prendere posizione, rivolgendosi a quei fan che più volte si sono sentiti in dovere di intervenire al posto dei vipponi. Davanti a questo comportamento, Micol ha deciso di sfogarsi attraverso un lungo tweet:

“Le persone di cui parlate non sono delle pedine in un gioco da tavolo di cui poter tracciare il percorso, non sono dei personaggi di The Sims di cui dirigere la storia; sono esseri umani che per un periodo hanno partecipato ad un gioco -ormai terminato da diversi mesi- e che tornati alla “realtà” decidono per se stessi, scelgono la propria vita, inseguono i propri sogni, coltivano i rapporti d’amore e d’amicizia che più li fanno stare bene”.

Ha così aggiunto:

“Se davvero vi stanno a cuore non dovreste giudicare le loro scelte e criticare i loro rapporti, ne tantomeno sentenziare su cosa sia giusto e cosa sbagliato per loro. Poiché solo LORO sanno cos’è più giusto per se stessi, solo LORO conoscono le dinamiche interne e l’intensità e la genuinità dei loro legami o dei loro obiettivi.

Contribuite costantemente ad alimentare faide inutili tra fandom ergendovi a portavoce delle persone che supportate, quando non dovreste: non ne avete il diritto. – ha continuato l’Incorvaia – Lo stessa mi dissocio dalle indicibili cattiverie che sono state dette nei confronti di altri con l’unico scopo di sostenere me.

Mentre stimo profondamente la parte sana di voi, la parte sana di ciascun fandom: quella che ha capito che per innalzare i propri beniamini non serve fare lo sgambetto ad altri, c’è posto per tutti”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME