martedì, Maggio 21, 2024
HomeAttualitàMigliori broker Forex, sono sempre gli stessi da anni o comunque è...

Migliori broker Forex, sono sempre gli stessi da anni o comunque è sempre preferibile aggiornarsi?

È cosa risaputa che il business non dorme mai e che quindi anche il trading online è sempre in continua evoluzione. Così come per ogni settore, anche questo è sempre in costante aggiornamento, occorre quindi studiare e informarsi di continuo.
Vi anticipiamo fino da subito, che la risposta alla domanda del titolo è: “conviene sempre aggiornarsi”.
Quindi per chi cerca di trarre un guadagno con il trading, è obbligato a trovare una buona piattaforma in continuo aggiornamento. Cercate di capire quali sono le piattaforme usate anche dai broker personalmente…e tenete bene a mente che in Europa tutti i
migliori broker per il forex sono sempre dotati di una licenza. Un esempio classico è la Consob (Commissione nazionale per le società e la Borsa) che si occupa di tutelare gli investitori.

Come avete potuto capire, per fare trading c’è bisogno di sicurezza e affidabilità, visto che stiamo parlando di denaro. E solo dopo esservi garantiti queste due ‘variabili’ potrete cominciare ad investire. Senza ombra di dubbio esistono delle piattaforme Forex affidabili più delle altre, autorizzate e regolamentate.
Ve le riportiamo di seguito:

  • eToro: stiamo parlando di uno dei migliori broker in circolazione, specialmente per chi è un novello in questo settore e vuole entrarci con estrema cautela. Inoltre, non applica commissioni ed è l’unico tra i broker che consente di ‘copiare’ gli investitori più bravi, attraverso uno strumento denominato CopyTrader. Nello specifico, è possibile monitorare i trader che in passato hanno guadagnato di più.
  • Plus500: altra piattaforma affidabile al 100%, che grazie ad un’interfaccia molto semplice e intuitiva offre davvero una molteplicità di servizi. Infatti, oltre ad investire sul Forex, è possibile anche operare su mercati come Azioni, Criptovalute, ETF, Commodity. E come se non bastasse, offre ai nuovi iscritti la possibilità di aprire un conto demo senza limiti e senza vincoli. Sicuramente un ottimo strumento per i meno esperti. Insomma, semplicità e completezza sono sinonimo di questa piattaforma. Non resterete delusi.
  • Investous: ecco un’altra piattaforma che offre garanzie e concretezza. È consigliata sia per i professionisti che operano in questo settore, sia per chi non ha esperienza. Molti principianti cominciano proprio con questa piattaforma, visto che a loro disposizione vi è un servizio telefonico completamente gratuito. Un esperto di Forex è a disposizione per qualsiasi dubbio o incertezza.
    La piattaforma, inoltre, è semplice e intuitiva.
  • TRADE.com: meno famoso degli altri broker che vi abbiamo descritto fino a questo momento, non ha però nulla da invidiare agli altri, visto che la sua piattaforma è molto facile da usare. Stiamo parlando di una piattaforma gratuita che non chiede nessuna commissione. A disposizione degli investitori vi è anche un corso Forex gratuito, che iniziando dalle basi arriva a spiegare le strategie più complesse.
  • Iq Option: questa piattaforma è molto utile per i principianti che fin da subito vogliono provare ad investire nel Forex, perché consente di aprire un conto reale con solamente 10 euro. Inoltre non sono previste alcun tipo di commissioni.
    Per i più cauti è disponibile anche la versione di prova, con l’apertura di un conto demo.

Come avete potuto vedere, i broker che sono sempre in continuo aggiornamento sono davvero tanti. Questi che vi abbiamo descritto sono senza dubbio quelli più affidabili e conosciuti.
Ma ovviamente, il nostro consiglio per gli inesperti è quello di cominciare prima a studiare bene come investire nel Forex e poi successivamente cominciare a fare pratica con un conto demo.
In alternativa potete anche rivolgervi al vostro istituto di credito per richiedere una consulenza gratuita con un broker.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME