Milan, assalto a Tello se parte Deulofeu

0
Logo Milan
Logo Milan

Ma queste sono voci che lasciano il tempo che trovano al momento. Ma intanto diverse fonti continuano ad accostare calciatori ai rossoneri, anche se quest’ultimo nome non è altisonante come quello dei scorsi giorni. Si tratta di Cristian Tello, scuola Barcellona e attualmente in forza alla Fiorentina dal Gennaio 2016, con cui ha siglato 5 reti in 40 presenze.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, il Milan potrebbe prendere in considerazione l’esterno spagnolo nel caso in cui non avesse la possibilità di riscattare Gerard Deulofeu (anche se, ricordiamo, nell’accordo con l’Everton non è stato inserito alcun diritto): quest’ultimo, che tanto bene sta facendo in queste prime settimane di rossonero, è sotto l’attenta osservazione del Barcellona, che ha ancora un diritto di recompra. Se alla fine dovesse tornare in blaugrana, è possibile che la società di via Aldo Rossi decida di virare su Tello, anche per favorire le idee di Vincenzo Montella, il quale ha dato un’immagine e un’identità a questa squadra avvalendosi del 4-3-3, modulo che è sempre parso quello più adatto al Milan di questi ultimi anni, ma che non ha mai convinto il presidente Berlusconi, favorevole ad uno schieramento a due punte e col trequartista, come nell’anno dell’ultimo scudetto, ma quelli erano altri tempi.

Tornando al giocatore spagnolo, La Fiorentina per ora non ha intenzione di privarsene: è in prestito con diritto di riscatto (fissato a 5,5) dal Barça e il club toscano ci sta seriamente pensando. I blaugrana hanno però un contriscatto da 9 milioni. Da qui a fine stagione possono cambiare ancora tante cose. Il calciatore è un pupillo di Paulo Sousa, il quale però non è sicuro di restare in viola anche per la prossima annata. Ma questa è comunque una semplice ipotesi del momento, perché è impossibile parlare di mercato in una situazione come quella che sta vivendo il Milan. Ogni discorso è rinviato ai prossimi mesi.