Milan, Bonucci può saltare nuovamente la Juve: ecco perchè

0
Leonardo Bonucci, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45172997
Leonardo Bonucci, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45172997

Leonardo Bonucci corre il rischio di saltare anche la gara di ritorno contro la Juventus. Il difensore centrale del Milan è in diffida da parecchie giornate e un’ammonizione nel prossimo turno di campionato, che vedrà i rossoneri impegnati contro il Chievo Verona, potrebbe fargli saltare automaticamente il match con i suoi ex compagni, in programma il 31 marzo all’Allianz Stadium.

Già all’andata Bonucci era stato costretto a saltare la gara con la Juventus per squalifica, la causa in quel frangente era stata l’espulsione rimediata contro il Genoa due giornate prima per la brutta gomitata rifilata a Rosi su un calcio di punizione in aera avversaria. L’arbitro Piero Giacomelli decise di chiamare il Var e controllare l’episodio sul monitor. Gli bastò poco per prendere la sua decisione: rosso diretto per Bonucci e due giornate di squalifica per “condotta gravemente antisportiva”. Per evitare di correre rischi Gattuso, tecnico dei rossoneri, potrebbe decidere di dare un turno di riposo al giocatore nel prossimo match con il Chievo, in modo tale da averlo sicuramente disposizione per la delicata sfida con i bianconeri.