Milan, il Chelsea offre 55 milioni per Romagnoli

0

Dopo il fallimento delle trattative questa estate, il Chelsea riprova l’assalto ad Alessio Romagnoli. A segnalarlo è il quotidiano inglese Daily Express che fa notare come Antonio Conte sia alla costante ricerca di un giocatore di fiducia per arricchire il reparto difensivo dei Blues.

Il tecnico italiano ha già ricevuto il no secco della Juve riguardo Leonardo Bonucci che, anzi, è vicino al rinnovo con i bianconeri. Stessa sorte toccò in estate con Romagnoli alla cui cessione si oppose la volontà del Milan di renderlo uno dei baluardi della ricostruzione rossonera. Questa volta però il Chelsea alza l’asticella: il Daily Express riporta che l’offerta è di 49 milioni di sterline (55 milioni di euro) a fronte dei 35 milioni di sterline presentati in estate.

Romagnoli, dopo l’ottimo avvio di stagione, è diventato un vero punto fisso della difesa rossonera e le sue ottime prestazioni gli sono valse anche la convocazione in nazionale da parte di Giampiero Ventura. Lo stesso tecnico dei rossoneri, Vincenzo Montella, non sembra affatto intenzionato a lasciare partire il giovane difensore classe 1995 su cui punta molto. E’ quindi difficile vedere una sua partenza già per gennaio e più semplice invece che il Chelsea ci riprovi nella sessione estiva di mercato. Resteranno quindi inesaudite, almeno per questo momento, le richieste di Antonio Conte.

Intanto Fassone e Mirabelli sabato scorso erano a Londra ad assistere Chelsea-Leicester (terminata 3-0 per gli uomini di Conte) e iniziare a sondare il terreno per delle possibili trattative riguardo Cesc Fàbregas. Chissà che oggetto delle discussioni non fosse anche Alessio Romagnoli.