Milan, con Ibra ko servono rinforzi: Gianluca Scamacca nel mirino di Maldini

Nel frattempo Conterio associa al club anche il nome di Soumaré

0
Milan
font. Google

Dopo l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic in allenamento ormai sembra inevitabile per la dirigenza rossonera pensare ad un sostituto degno di nota del numero 11 svedese, da inserire già a partire dalla prossima stagione di calciomercato.

Se il Milan vuole continuare ad essere competitivo al 100%, infatti, così da conquistare uno scudetto che varrebbe ancor di più se raggiunto in lotta con i cugini interisti, la rosa ha bisogno di un ricambio continuo che punti sulla qualità.

Tra i nomi più vicini attualmente al club c’è Gianluca Scamacca del Sassuolo, ma in forza al Genoa. L’attaccante sta dimostrando il suo valore a Genova, risolvendo il derby di Coppa Italia contro la Sampdoria finendo così definitivamente sulla lista degli scout del Diavolo.

Tuttavia l’accordo con la squadra rossoblu potrebbe non risultare del tutto semplice, e se non si riuscirà a concretizzare allora potrebbe entrare in scena Lorenzo Colombo, che andrebbe a giocare la seconda parte di campionato proprio a Genova.

Nel frattempo Marco Conterio tramite un post pubblicato sul suo profilo Twitter ha accostato alla squadra anche il nome di Soumaré, calciatore francese nonché centrocampista del Lille, da tempo nel mirino di Massara.