Milan, l’uruguaiano Laxalt finisce nel mirino del Parma: pronta l’offerta per strapparlo ai rossoneri

0
Spogliatoio Milan, fonte Flickr
Spogliatoio Milan, fonte Flickr

Il calciomercato sta entrando nella sua fase più rovente, con il tempo agli sgoccioli le trattative iniziano a prendere delle accelerate.

Lo sa bene il Milan, che sta cercando di vendere alcuni degli esuberi in rosa per far cassa e regalarsi qualche altro colpo. Uno dei giocatori che potrebbe presto salutate la squadra milanese è Laxalt, terzino su cui da tempo c’è il Parma.

La squadra emiliana è seriamente interessata al giocatore ed ha già un accordo di massima con la dirigenza rossonera. Secondo i rumors le due squadre sarebbero d’accordo per un prestito con obbligo di riscatto a 12 milioni di euro. Seppur con una lieve perdita rispetto ai 16 milioni spesi la scorsa stagione per strapparlo al Genoa, il Milan avrebbe acconsentito a questo trasferimento.

Il nodo principale resta l’ingaggio percepito dall’uruguaiano, che, con i sui 1.8 milioni l’anno, supera di gran lunga il tetto stipendi della squadra ducale. La trattativa è in atto tra le due società, che stanno approfondendo il discorso nonostante l’ingaggio del giocatore sia fuori dalla portata della società ducale.

Dopo poco meno di un anno, l’avventura del giocatore uruguaiano potrebbe essere giunta al capolinea, pronto a sposare una nuova causa.