Milan, Elliott dà il via libera: può arrivare un allenatore top, Spalletti in pole

Luciano Spalletti è in pole position per la panchina del Milan, Giampaolo sempre più vicino all'esonero

0
Spalletti inter
Luciano Spalletti , allenatore dell'Inter dal 2017. Foto Wikipedia

La vittoria a Marassi contro il Genoa di Andreazzoli potrebbe non bastare a Giampaolo per continuare a sedere sulla panchina del Milan. Nonostante i tre punti la squadra rossonera ha faticato parecchio ed ha portato a casa la vittoria grazie al rigore parato da Reina (colpevole sul primo gol) negli ultimi istanti del secondo tempo.

La società ha perso fiducia in Giampaolo, pensa ad un cambio di rotta in pochi giorni per sfruttare appieno le due settimane di sosta per le nazionali e per permettere al nuovo allenatore di ambientarsi al meglio.

Stando a quanto riportato stamani da Tuttosport, Elliott avrebbe dato il via libera all’arrivo di un allenatore di livello, per tale motivo in pole sarebbe tornato Luciano Spalletti, ancora sotto contratto con l’Inter.

Il tecnico di Certaldo è la prima scelta della società nonostante il suo passato in nerazzurro, ma le alternative non mancano. Piace infatti Rudi Garcia, sponsorizzato da Massara e accostato pure alla panchina del Tottenham.

Meno calda la pista che porta a Stefano Pioli che potrebbe prendere il posto di Eusebio Di Francesco alla guida della Sampdoria.