domenica, Aprile 21, 2024
HomeSportCalcioMilan, il Chelsea vuole Donnarumma: pronti 38 milioni di euro

Milan, il Chelsea vuole Donnarumma: pronti 38 milioni di euro

https://www.youtube.com/watch?v=WlAfskrd_zA

Sembra lontano quel 25 Ottobre. il Milan ospitava il Sassuolo e il match si concluse con la vittoria dei rossoneri che si imposero con le reti di Bacca e Luiz Adriano. Quel giorno decretò anche l’entrata nel calcio dei grandi di Gianluigi Donnarumma. Il più giovane portiere che abbia mai esordito in Serie A, Classe 99, neanche 18 anni ma tanto talento e personalità da vendere. Il baby fenomeno campano ha strappato il posto a un portiere fortissimo come Diego Lopez e si è imposto come titolare inamovibile di Mihailovic. E questo è un risultato incredibile sopratutto per il tecnico serbo che ha dimostrato di vederci giusto e non ha avuto paura di gettare Gigio nella mischia. Ora il portiere stabiese è ricercato da mezza Europa rimasta incantata dalle sue doti tecniche e balistiche. Offerte ufficiali ancora non ci sono state ma i sondaggi si visto che la prossima sessione di calciomercato sarà all’insegna degli estremi difensori.

I BLUES ALL’ORIZZONTE- Dopo l’offensiva del Manchester United, il Milan si dovrà difendere anche dal Chelsea per trattenere Donnarumma. Secondo il Daily Mail, infatti, i Blues hanno messo nel mirino proprio il giovane portiere rossonero. Il tutto perché Thibaut Courtois potrebbe finire al Real Madrid. Il 17enne titolare della squadra di Mihajlovic piace a Conte che vorrebbe affidargli la porta di Stamford Bridge. Sono pronti 38 milioni di euro per convincere Berlusconi. Una cifra sicuramente importante che farà fare qualche pensiero a Casa Milan. L’intenzione è quella di non cederlo, ma davanti a certe offerte è veramente difficile dire di no. Il portierino è considerato da tutti il futuro e molti lo paragonano già al nuovo Buffon. I numeri sono sicuramente dalla sua, ma la strada è ancora lunga. Galliani e Raiola hanno l’intesa per il rinnovo di Donnarumma fino al 2019 (è minorenne e non può firmare per più di tre anni) con aumento dell’ingaggio importante fino a un milione di euro, ma la partita si gioca su un altro tavolo. Sull’estremo difensore, fresco di esordio con l’Under 21, ci sono anche il Manchester United (come nostra indiscrezione del gennaio scorso), Manchester City, Barcellona e Real Madrid. Tutte le big lo seguono, ma il Chelsea sembra essersi mosso per primo. L’offerta è pronta, mesi di pensieri per Berlusconi e Galliani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME