Milan, in bilico la permanenza di Donnarumma: Sirigu possibile sostituto

Il portiere del Torino può prendere il posto di Donnarumma tra i pali della porta del Milan. I dettagli

0
Gianluigi Donnarumma, fonte By Doha Stadium Plus Qatar from Doha, Qatar - Gianluigi Donnarumma, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54540025
Gianluigi Donnarumma, fonte By Doha Stadium Plus Qatar from Doha, Qatar - Gianluigi Donnarumma, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54540025

La permanenza di Gigio Donnarumma al Milan è tutt’altro che scontata, il portiere è in scadenza di contratto nel giugno 2021 ma al momento di rinnovo non se ne parla, come confermato da Mino Raiola, agente del giocatore, in zona mista al termine della sfida di Coppa Italia tra Milan e Juve:

“Il rinnovo di Gigio è impossibile? Niente è impossibile ma non ne abbiamo mai parlato con i dirigenti, mai ci sono state offerte. Io aspetto ancora le scuse dei tifosi del Milan, di tutti quelli che durante l’ultima trattativa per il rinnovo mi dicevano che io ero una me**a.

Il mio lavoro è molto semplice, guardo solo al bene dei miei calciatori. Se giochi in un club che può fare certe cose allora rimani, altrimenti è meglio andar via. Ecco, su questo non abbiamo ancora capito bene, ma non voglio alzare polveroni”.

POSSIBILE SOSTITUTO – Stando a quanto riporta Tuttosport, in caso di addio di Donnarumma, a Milano potrebbe sbarcare Salvatore Sirigu, autore di annate di gran livello con il Torino. Per il quotidiano Sirigu potrebbe liberarsi a costi contenuti in virtù dei buoni rapporti dei rossoneri con Urbano Cairo.