Milan, interesse per Nasri del Manchester City

0

Samir Nasri è un giocatore che più volte in passato è stato accostato al Milan e alle società italiane. Non rientra più nei piani del Manchester City e potrebbe davvero approdare in Serie A.

Il francese ha compiuto 29 anni a giugno e vuole lasciare i citizens per tornare protagonista. La scorsa stagione fu maledetta per lui. I problemi fisici gli hanno impedito di aiutare la squadra allora allenata da Manuel Pellegrini. Adesso è arrivato Pep Guardiola, il quale ha dato il via libera alla cessione. E così dopo otto anni, trascorsi tra Arsenal e City, il giocatore potrebbe lasciare la Premier League.

Secondo quanto rivelato da Sky Sports, il Manchester City ha fissato in 17 milioni di sterline (20 milioni di euro) il prezzo di Nasri. Una valutazione abbastanza importante per un calciatore reduce da un’annata da dimenticare, ma comunque ancora considerato. Sulle sue tracce ci sono Milan, Inter e Roma in Italia. I tre club della Serie A potrebbero darsi battaglia.

Nasri finora non ha giocato nessuna delle amichevoli disputate in estate dalla squadra di Guardiola. Il motivo è legato alle sue non perfette condizioni fisiche. Infatti l’ex Marsiglia è sovrappeso e dunque, per non rischiare nuovi infortuni, i citizens lo fanno allenare e basta. A breve comunque il francese dovrebbe raggiungere il peso-forma giusto, lo ha dichiarato anche l’allenatore. Ciò nonostante, le porte della cessione sono apertissime.

Per quanto riguarda la formula del trasferimento ci sentiamo di dire che non va escluso il prestito. In particolare se venisse garantito un esborso oneroso subito e poi un obbligo di riscatto da esercitare. Adriano Galliani potrebbe lavorare su questa base nel caso in cui decidesse di andare all’assalto di Nasri. Il numero 8 del Manchester City ha un contratto fino al 2019 e può essere utile sia nel ruolo di esterno offensivo che di mezzala.