Milan-Lazio: probabili formazioni del big match di sabato sera

0
Allenatore Lazio, Simone Inzaghi. Font. foto Google

Questa sera alle 20.30 andrà in scena a San Siro una sfida fondamentale in chiave quarto posto. Milan e Lazio sognano entrambe la qualificazione diretta alla prossima Champions League e questa partita sarà fondamentale per realizzare i propri sogni. La squadra di Gattuso non trova la vittoria in Serie A da 4 partite, ma anche la Lazio ha perso punti importanti negli ultimi scontri. Infatti i biancocelesti hanno ottenuto un pareggio ed una sconfitta nelle ultime due di campionato contro Sassuolo e Spal.

Gattuso sembra intenzionato a riproporre in campo la stessa formazione che la settimana scorsa ha disputato la gara contro la Juventus. In quel match il Milan subì una sconfitta, ma nonostante ciò disputò una buona gara. Nella squadra di Inzaghi invece, torneranno titolari dal primo minuto Correa e Milinkovic Savic. Quindi la Lazio molto probabilmente scenderà in campo con gli 11 che lo scorso 31 marzo hanno battuto l’Inter a San Siro.

Milan, gli 11 scelti da Gattuso                                                                                      In porta sarà ancora assente a causa di un infortunio Gigio Donnarumma. Oltre al giovane portiere gli altri giocatori non convocati dal tecnico sono: Paquetà, Bonaventura, Josè Mauri e Montolivo. Torna invece tra i convocati Andrea Conti. Quindi in porta sarà nuovamente titolare Pepe Reina. A comporre la difesa a quattro ci saranno Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez. A centrocampo giocheranno Calhanoglu, Bakayoko e Kessie. Il tridente d’attacco invece sarà composto da Borini, Piatek e Suso.

Milan (4-3-3): Reina; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Calhanoglu, Bakayoko,                          Kessie; Borini, Piatek, Suso. Allenatore: Gattuso.

Lazio, la formazione di Inzaghi                                                                                Dopo le ultime prestazioni deludenti, la Lazio si presenta a Milano con i titolarissimi. L’allenatore biancoceleste non potrà usufruire di Lukaku, Radu e Marusic, che non sono stati neanche convocati. Tra i pali sarà presente Strakosha, con il tridente difensivo composto da Acerbi, Bastos e Luiz Felipe. Nel centrocampo a cinque, agiranno Lulic e Romulo sulle fasce, mentre tra le linee centrali ci saranno Leiva, Milinkovic Savic e Luis Alberto. La coppia d’attacco sarà composta da Immobile e Correa.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Acerbi, Bastos, Luiz Felipe; Lulic, Leiva, MIlinkovic Savic, Luis                           Alberto, Romulo; Immobile, Correa. Allenatore: Inzaghi.