Milan, Maldini su Tomori: “Lo riconfermeremo per la prossima stagione”

A dichiararlo è stato il direttore sportivo del club milanese nel corso di un'intervista Sky

0
Tomori. Fonte: Wikipedia Commons

La sessione di calciomercato di gennaio è alle spalle, ma la dirigenza rossonera è già da tempo al lavoro per quelle che saranno le future trattative in entrata e in uscita della prossima estate.

Il Milan, con tutta probabilità, manterrà il doppio impegno campionato-Europa, e dunque urgono rinforzi laddove sia necessario per far sì che la squadra resti competitiva in entrambe le competizioni.

Ma così come per le nuove operazioni, anche le questioni dei rinnovi e delle riconferme stanno portando via alla dirigenza grande fatica, proprio per cercare di fare il punto della situazione e analizzare bene chi tenere e chi no.

Ebbene, intervistato da Sky, il direttore sportivo del Milan Paolo Maldini ha riconosciuto che il club rossonero non esclude di reclutare in modo definitivo l’inglese Fikayo Tomori (23 anni) al termine della stagione. Tuttavia, il leader ha assicurato che il prezzo fissato nell’opzione di acquisto concordata con il Chelsea è eccessivo.

“Tomori è un buon talento e abbiamo una clausola di opzione di acquisto. Il prezzo è molto alto. La società deciderà alla fine di questa stagione e ne discuteremo con la direttiva del Chelsea”, ha dichiarato.