Milan, Mihajilovic: “Possiamo vincere contro tutti”. Montolivo c’è

0

TANTA SICUREZZA
Nella conferenza stampa di oggi a Milanello, alla vigilia di Milan – Atalanta, si è dimostrato molto fiducioso sulla squadra e sui possibili traguardi da raggiungere il tecnico del Milan Sinica Mihajilovic.
“Siamo in grado di raggiungere qualsiasi obiettivo, credo che ad oggi possiamo vincere contro qualsiasi avversario, possiamo giocarcela contro tutti, come siamo forti ora non eravamo scarsi neanche prima. Ringrazio lo staff tecnico, la società ed il reparto medico soprattutto, poiché è grazie a loro che siamo in grado di lavorare bene ed in tranquillità” dichiara il tecnico rossonero. Pare, quindi, che il ct abbia già archiviato le preoccupazioni da esonero seguite qualche settimana fa ai malumori della dirigenza, in particolare Silvio Berlusconi aveva fatto sentire la propria voce in maniera forte. Oggi, però, Mihajilovic si è mostrato sicuro non solo della permanenza sulla panchina, ottenuta con la doppia vittoria casalinga con Sassuolo e Chievo, ma addirittura convinto di poter scalare la classifica e vincere contro chiunque; paiono addirittura già dimenticate le batoste incassate, ad esempio i quattro gol presi dal Napoli al San Siro.
Insomma pare essere un’ostentazione di sicurezza e tranquillità quella del tecnico, in vista dei risultati futuri del club rossonero, che non convince a pieno chi ha seguito le vicende delle scorse settimane e l’imputazione del patron al a.d. Adriano Galliani: “Adriano ma quando lo mandi via?”.

MONTOLIVO C’È
Intanto a vantaggio della sicurezza profusa da Sinica arriva una buona notizia. Dal prossimo impegno Riccardo Montolivo sarà a disposizione della squadra, dando il suo contributo importante alla causa, comprensivo della grande esperienza di chi detiene il record di palloni recuperati in gara: ben 51 palloni recuperati è il record del centrocampista, nonché capitano, del Milan.
Il recupero di Montolivo è annunciato dal giocatore stesso in conferenza stampa, al fianco di Mihajilovic.

QUANTA VERITÀ ALLE PAROLE
Vedremo fino a che punto avranno un seguito efficace le parole del tecnico, le quali sanno, ad oggi, un po’ di fantascienza. Bisognerà aspettare il match di domani sera che vedrà il Milan scontrarsi con l’Atalanta di Edi Reja: “è il match più importante di tutta la stagione, abbiamo mangiato pesce per tenerli più leggeri” afferma Mihajilovic, sottolineando la valenza dell’immediato incontro contro i bergamaschi, i quali hanno fatto molto bene da inizio stagione ad oggi. Sarà ancora una volta il San Siro a mettere i puntini sulle “I”, solo il manto verde può costituirsi come giudice supremo delle tante parole pronunciate nelle conferenze pre gara in generale.