Milan, Mihajlovic vuole portare Gabriel al Torino

0

Ultima settimana di calciomercato: il 31 agosto alle 23 si chiuderà il sipario. Per il club di via Aldo Rossi sin qui non è stata una grande campagna acquisti, ma probabilmente i migliori colpi sono stati i calciatori rimasti nonostante le tante offerte: primo su tutti Carlos Bacca. A proposito di cessione, potrebbero arrivarne altre in questi ultimi giorni.

Il Torino vuole Gabriel Vasconcelos Ferreira, portiere classe 92 ex Napoli e Carpi. Il giovane portiere del Milan sa che attualmente è impossibile contendere il posto a Gianluigi Donnarumma: manifesta superiorità in tutti i sensi per il n. 99 milanista. Ulteriore prova ieri in Milan-Torino, quando al 95′ ha parato il rigore a Belotti regalando la vittoria alla propria squadra. Stando a quanto riferiscono i colleghi di Gianlucadimarzio.com, sarebbe arrivata un’offerta al club rossonero per il proprio estremo difensore: prestito con diritto di riscatto.

Per l’ex Cruzeiro la soluzione migliore è un trasferimento in una squadra dove abbia la possibilità di giocare con maggiore continuità e in tal senso il Toro sarebbe la soluzione ideale. Si tratta di un classe 1992, il prossimo 27 settembre compirà 24 anni e ha dunque ancora tanti margini di miglioramento. Proprio in occasione del match di ieri tra granata e rossoneri, Sinisa Mihajlovic avrebbe parlato in privato con il diretto interessato provandolo a convincere a lasciare Milanello.

Fino a qualche giorno fa si scriveva che prima di avanzare un offerta per Gabriel, si doveva pensare alla cessione di Daniele Padelli. Al momento però non sono emerse novità in merito, ma l’offerta sul tavolo di Adriano Galliani sarebbe comunque arrivata. Adesso la parola passa proprio all’a.d. milanista, che dovrà valutare la situazione. Regalare per un anno un portiere di ottimo livello non sarebbe una grande scelta, ma in questo caso va anche considerato il bene dello stesso giocatore. Vedremo quale sarà la risposta di Galliani all’amico Urbano Cairo.