Milan, non solo Rebic, il colpo Taison può chiudere il mercato

Il Milan piazza a sorpresa il colpo Rebic ma non ha intenzione di fermarsi. Nuovo tentativo per l'esterno brasiliano

0
stadio san siro milan
Fonte: Wikipedia

Il Milan si muove mette a segno il colpo Rebic a poche ore dalla chiusura del mercato. Il 25enne attaccante croato dell’Eintracht Francoforte, con un passato in Italia alla Fiorentina e al Verona, nella serata di ieri è sbarcato a Milano e oggi concluderà le visite mediche.

Tragitto opposto invece per André Silva che tenterà il rilancio in Bundesliga dopo essere sceso in campo dal primo minuto nella gara vinta dai rossoneri sul Brescia per 1-0.

Il Milan non ha però intenzione di fermarsi qui e sta lavorando ad un ultimo colpo in extremis. In ballo la trattativa con lo Shakhtar Donetsk per il brasiliano Taison, profilo gradito al tecnico Giampaolo.

Il giocatore ha già dato l’assenso al trasferimento in Italia, manca però l’accordo tra i due club con gli ucraini che hanno dato un’apertura ad abbassare di poco la richiesta rispetto ai 30 milioni della clausola rescissoria.

Il Milan vuole un ulteriore sconto e lavora per trovare l’intesa sulle modalità del trasferimento. Taison per la società è un’occasione non una necessità, senza tali condizioni l’affare non andrà in porto.