Milan, pazza idea Insigne in vista del mercato estivo

0

Il match di sabato sera a San Siro metterà di fronte Milan e Napoli, di certo non più le grandi squadre di un tempo guidate da campioni come Baresi e Maradona, ma comunque due interessanti compagini pronte a darsi nuovamente battaglia.

Le due contendenti potrebbero, oltre che sul campo, diventare rivali anche in ambito di calciomercato, soprattutto riguardo ad un calciatore attualmente in maglia azzurra che a sorpresa potrebbe finire concretamente nelle mire del nuovo Milan cinese, che vuole fin da subito investire su giovani talenti sia italiani, come sta già facendo oggi la squadra di Montella, sia sugli stranieri per dare un pizzico di qualità internazionale in più.

COLPO INSIGNE- Il clamoroso retroscena lo lancia oggi il sito Calciomercato.com e riguarda il destino di Lorenzo Insigne, grande talento napoletano cresciuto ed esploso con la maglia della squadra partenopea. Il fantasista di Frattamaggiore sta trattando il rinnovo di contratto con il Napoli, anche se la scadenza attuale è ancora lontana (giugno 2019). Pare però che Insigne voglia un ritocco sostanzioso e in estate l’ultimo contatto con la società di Aurelio De Laurentiis non è stato dei migliori, viste le ‘alte’ pretese del giovane attaccante.

In questo stallo può inserirsi a sorpresa il Milan; il futuro d.s. Massimiliano Mirabelli è un estimatore da tempo di Insigne, tanto da aver intrattenuto qualche colloquio con i suoi agenti Ottaiano e Andreotti lo scorso novembre in quel di Milano. Nulla di concreto in quell’incontro milanese, ma la conferma che il dirigente rossonero potrebbe davvero considerare Insigne una pista interessante per migliorare in futuro la squadra di Montella. La prossima mossa spetta al Napoli, che sta organizzando un meeting decisivo tra Insigne, De Laurentiis e gli agenti del calciatore. La volontà è quella di prolungare, ma occhio al Milan che in caso di strappi tra le parti potrebbe davvero inserirsi.