Milan, quasi fatta per Musacchio alla Lazio: nelle prossime ore la fumata bianca

Il difensore argentino si accinge a lasciare il club rossonero dopo ben 4 anni

0
Fonte: profilo Instagram di Musacchio

Manca meno di una settimana alla fine della sessione di gennaio di calciomercato, e la dirigenza rossonera è impegnata sia sul fronte arrivi, che su quello cessioni. Un buon mercato in uscita, infatti, potrebbe decretare la realizzazione di eventuali operazioni in entrata dell’ultimo minuto.

Ebbene il protagonista del case è il difensore Mateo Musacchio, 30enne di nazionalità argentina, al Milan ormai da 4 anni. Il calciatore sarebbe ormai arrivato al capolinea nella sua esperienza rossonera e sarebbe pronto per l’approdo alla corte di Inzaghi.

Ebbene, secondo fonti vicine al club di Milano, ci sarebbero stato contatti serrati nelle ultime ore tra l’agente del giocatore, Marcelo Lombilla, e Igli Tare. Pare sia stato già raggiunto un accordo su ingaggio e durata del contratto, e l’argentino si sarebbe detto entusiasta di poter vestire la maglia biancoceleste.

Dunque la conclusione dell’operazione potrebbe avvenire già nelle prossime ore, dato che proprio nella giornata di oggi sono previste ulteriori riunioni tra l’entourage del giocatore e il Milan, per trovare una soluzione che possa lasciare tutti soddisfatti.

Il contratto del difensore sarebbe andato in scadenza nel luglio del 2021, e dunque converrebbe anche al Milan cederlo ora, così da non perderlo successivamente a parametro 0.