Milan, resoconto infortuni: Bertolacci peggio del previsto, Alex dimesso. E intanto Diego Lopez….

0

La vittoria contro la Lazio di domenica sera ha portato con se alcune brutte notizie.

In primis Andrea Bertolacci, uscito poco dopo aver siglato lo 0-1. Il centrocampista sembra aver riportato una lesione al muscolo bicipite femorale, stando al comunicato ufficiale sul sito della squadra rossonera. Saranno necessari ulteriori controlli medici, ma la sensazione è che il centrocampista romano sarà costretto a rimanere nei box per un periodo di tempo piuttosto lungo.

Notizie più confortanti riguardano Alex. Il difensore, che sempre nella vittoria contro i biancocelesti aveva subito una brutta gomitata alla tempia ed era svenuto per qualche minuto, è stato oggi dimesso dal policlinico Gemelli di Roma, portato in via precauzionale immediatamente dopo l’infortunio. Ovviamente si prospettano un paio di giorni di riposo per il centrale di difesa, ma il pericolo è ufficialmente scongiurato.

Diego Lopez è intanto in Spagna. Il portiere, al centro delle polemiche per via dell’avvicendamento poco gradito con la promessa Donnarumma, si trova nel paese iberico soltanto per curare una tendinopatia alla rotula che da ben 4 mesi gli da noie e dolori. Come lui stesso tiene a precisare, il motivo della sua visita nel paese natale ha uno sfondo puramente salutistico. La decisione è stata presa di comune accordo con il club di via Turati, e non ha niente a che fare coni problemi di spogliatoio dell’ultimo periodo. Il giocatore aggiunge alcuni dettagli riguardanti il suo “calvario”: sono mesi infatti, che combatte nel silenzio con questa tendinopatia, stringendo i denti per il dolore per essere sempre a disposizione di mister Mihajlovic. A quanto pare, è stato attuato un percorso riabilitativo con i fisioterapisti di Milan Lab, percorso che evidentemente non è stato particolarmente efficace, tanto che ora i è reso necessario uno stop dall’attività agonistica. La sensazione è che anche in questo caso ci sarà bisogno di un periodo piuttosto lungo per il recupero completo.