Calciomercato Milan, si punta Mustafi: servono 15 milioni

0

La difesa del prossimo anno del Milan  sta cominciando pian piano a prendere forma: Alessio Romagnoli resta come titolare intoccabile e inamovibile, con lui anche Cristian Zapata fresco di rinnovo. Partiranno quasi sicuramente invece sia Alex, direzione Brasile, sia Philippe Mexes a cui scadrà il contratto e si dovrà trovare una nuova squadra. Possibile invece un nuovo prestito altrove per il giovane Rodrigo Ely. Ma è evidente come il club rossonero necessiti di un rinforzo importante per la retroguardia, un titolare da inserire al centro della difesa accanto a Romagnoli a lungo termine, evitando così dubbi e ballottaggi perenni sulla composizione della linea difensiva. E dall’Europeo in svolgimento in Francia potrebbe arrivare il nome ideale per il reparto arretrato dei diavoli.

UN CENTRALE DALLA GERMANIA- Secondo il giornalista Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky Sport, il profilo ideale per la difesa del Milan corrisponde alle caratteristiche di Shkrodan Mustafi, difensore centrale classe ’92 di origine tedesca e albanese, ieri decisivo nella vittoria a Lille della Germania contro l’Ucraina. L’autore del primo gol del match gioca attualmente al Valencia, ma appare ultimamente in rotta con la società levantina, che gli ha negato un rinnovo contrattuale e potrebbe metterlo sul mercato per ottenere una plusvalenza importante. Il Milan avrebbe chiesto informazioni, al pari di altri club italiani come la Roma ed i rivali dell’Inter; Mustafi viene valutato dalla propria società almeno 15 milioni di euro, cifra che potrebbe anche lievitare sia per la forte concorrenza sul mercato sia per le possibili buone prestazione che l’ex Sampdoria dovrebbe offrire ad Euro 2016. Il calciatore 24enne sarebbe un colpo ideale per i rossoneri, per l’età ancora piuttosto ‘verde’ e per una conoscenza già approfondita della Serie A italiana, avendo militato nella Samp dal 2012 al 2014 con buoni risultati. Sta ora al Milan reperire i soldi necessari per l’eventuale ingaggio.