Milan, trovato l’accordo col Besiktas per Sosa

0
Milan questione allenatore
Adriano Galliani, ad del Milan

Torna di prepotenza il nome di José Ernesto Sosa nei piani del Milan. Secondo quanto riportato dal portale turco Hurryietil Besiktas avrebbe accettato l’ultima offerta dei rossoneri di 7,5 milioni per il centrocampista argentino. Ora Adriano Galliani dovrebbe riprendere i contatti con il calciatore e il suo agente per discutere della questione contrattuale; questa però dovrebbe essere una formalità, visto che il calciatore ha espresso più volte l’intenzione di andar via e di accettare la proposta del Diavolo. L’ex Napoli era stato accostato diverso tempo fa, ma l’iniziale offerta non aveva convinto i bianconeri. Ma l’ad ha deciso di spingersi oltre.

La svolta nella trattativa sarebbe avvenuta ieri, quando il Milan ha fatto recapitare al Besiktas la nuova offerta, che si avvicina parecchio alla richiesta iniziale. I rapporti fra Sosa e i turchi erano ai ferri corti, con l’argentino che aveva addirittura lasciato il ritiro senza permesso. La situazione sembrava rientrata, con il calciatore riaccolto di nuovo in rosa e convinto a restare. E invece, stando a questa indiscrezione che arriva direttamente dalla Turchia, la pista Milan si è clamorosamente riaperta. Si tratta di una voce molto importante: perché se davvero l’ex Bayern Monaco dovesse arrivare, i rossoneri rinuncerebbero a Rodrigo Bentancur.

Si, perché Sosa, proprio come l’uruguagio, è extracomunitario; al Milan, dopo l’acquisto di Gustavo Gomez, è rimasto un solo slot libero, come ormai tutti sanno. Si attendono conferme su questa vicenda, in modo tale da avere un quadro della situazione decisamente più chiaro. Non è da escludere che la trattativa con il Boca Juniors sia tramontata a causa dell’inserimento della Juventus; ma queste, ripetiamo, sono solo supposizioni. Vedremo se anche altre fonti confermano questo presunto accordo con il Besiktas per Sosa. Una mossa, se fosse vera, che sicuramente non sarà condivisa dai tifosi.