Milik-De Laurentiis al braccio di ferro: la Roma attende, Juve irritata

Le ultime sulla trattativa per il passaggio di Milik alla Roma

0
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik, foto di wikipedia.org

Si complicano le trattative sull’asse Roma-Napoli-Torino, in ballo il trasferimento di Milik nella capitale e di Dzeko alla corte di Andrea Pirlo. Nella giornata di ieri l’operazione sembrava ad un passo dalla conclusione, ma nelle ultime ore sono emersi vari intoppi.

Milik ieri mattina è volato in Svizzera per una visita di controllo alle ginocchia, i risultati sono stati positivi e ha fatto ritorno a Napoli per trattare con De Laurentiis la questione legata all’ammutinamento degli azzurri contro Ancelotti e quella legata ai diritti di immagine.

Stando a quanto riporta Gianlucadimarzio.com, la distanza tra Milik e il Napoli è di circa un milione di euro e tra le parti c’è un vero e proprio braccio di ferro.

Le difficoltà nel chiudere l’operazione hanno infastidito la Juventus, che attende il via libera da parte della Roma per chiudere l’affare Dzeko. Il bosniaco nel frattempo è partito con la squadra di Fonseca che stasera sarà di scena a Verona contro l’Hellas.

Nelle prossime ore sono attesi importanti aggiornamenti, vedremo come evolverà la situazione.