giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportCalciomercatoMilik-Dzeko, De Laurentiis può far saltare il banco: richieste troppo alte, così...

Milik-Dzeko, De Laurentiis può far saltare il banco: richieste troppo alte, così Dzeko resta alla Roma

Il patron del Napoli spara alto per il polacco. La Roma fa un passo indietro e il giro di attaccanti rischia di saltare

Sono ore calde in chiave mercato per Napoli, Roma e Juventus, alle prese con un giro di attaccanti che potrebbe completarsi con gli incastri giusti. Le trattative per il passaggio di Dzeko alla Juve e Milik alla Roma dipendono, però, da Aurelio De Laurentiis, le cui richieste potrebbero far saltare tutto.

Il club giallorosso ha fatto sapere che non cederà il bosniaco prima di aver trovato il sostituto. Milik nelle ultime ore ha aperto al trasferimento nella capitale, ma il Napoli spara alto.

De Laurentiis per lasciar partire il polacco chiede 20 milioni di euro cash oltre ai cartellini di Cengiz Under e Alessio Riccardi, per un’operazione complessiva ben oltre i 40 milioni di euro.

A queste cifre la Roma non è disposta a trattare, soprattutto considerando che Milik è in scadenza nel 2021 e a gennaio sarebbe libero di trattare con qualsiasi club per trasferirsi a parametro zero.

Se non arriverà Milik, Dzeko resterà nella capitale e la Juventus sarebbe costretta a virare su altri obiettivi. La principale alternativa al bosniaco è Luis Suarez, in uscita dal Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME