Milik, la Juventus lavora per riscattare in anticipo il cartellino

0
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik, foto di wikipedia.org

Per Arkadiusz Milik la Juventus potrebbe subito esercitare il proprio diritto di riscatto con il Marsiglia. Il polacco sembra aver convinto la dirigenza

L’impatto di Arkadiusz Milik con la maglia e l’ambiente bianconero è di quelli rari ed irripetibili. Il giocatore è già apprezzatissimo dai tifosi, con un avvio di stagione per lui assurdo.

6 partite e 3 gol, con alcuni match giocati da subentrato dalla panchina. Non solo gol per lui, dato che quando è in campo influisce in modo significativo sul gioco bianconero. La Juventus riesce ad esprimersi meglio offensivamente con la sua presenza in campo e sembra poter fare il suo.

Cifre relativamente basse

Attualmente Milik ha un valore di 10 milioni di euro secondo Transfermarkt, con cifre per il riscatto da parte della Juventus relativamente basse. Il calciatore è arrivato in prestito oneroso da meno di 2 milioni di euro, con un riscatto fissato a circa 7 milioni più 2 di bonus.

Un prezzo neanche lontanamente proibitivo, specialmente per quello che offre il calciatore in campo. Il polacco da sudore e sangue sul terreno di gioco, risultando sempre uno dei migliori calciatori della formazione di Massimiliano Allegri. Nonostante i tanti problemi dell’attuale Juventus, riesce ad essere un faro per la squadra bianconera.

Il suo contributo sembra stia condizionando anche Dusan Vlahovic, che è in crescendo partita dopo partita. Purtroppo le partite non sono fatte soltanto di attacco, però, e dietro due punte di spessore servono un centrocampo e una difesa che funzionino. Per ora, i bianconeri non sembrano girare a quei livelli.