Milik rifiuta la Fiorentina, Napoli pronto al pugno duro: possibile causa in sede civile

0
Arkadiusz Milik
Fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51408548

Il rapporto tra Napoli e Arkadiusz Milik sta divenendo ogni giorno più teso. Le parti sono ormai ai ferri corti ed all’orizzonte non è lontana un’eventuale causa in sede civile. Il centravanti polacco sembra infatti aver rifiutato anche il corteggiamento della Fiorentina, causando l’ira della società azzurra.

Il club viola era l’unica meta possibile rimasta per l’attaccante polacco, il quale nel corso della sessione estiva di calciomercato ha rifiutato non poche proposte. Dell’argomento ne ha parlato in maniera approfondita Ciro Venerato, giornalista RAI sempre molto attento alle tematiche riguardanti il Napoli. Ecco le sue parole.

Tensione Milik-Napoli. Il polacco rifiuta per ora la Fiorentina. Offerti 3,5 milioni piu 500mila di bonus per 5 anni al giocatore che sogna ancora la Premier League o la Liga. Società pronta al pugno duro. Anche perché Everton e Atletico Madrid non sono più interessati alle sue prestazioni.”

Il Napoli così, a detta di Venerato, avrebbe mandato a Milik un vero e proprio ultimatum, chiedendo al calciatore di accettare l’offerta della Fiorentina entro domani. Un epilogo triste ed amaro dunque quello dell’avventura tra Milik e Napoli, per molti versi inaspettato.

“Se entro domani non accetterà la Fiorentina o un altro club non é esclusa una causa milionaria in sede civile per i danni di immagine relativi al famigerato ammutinamento”.