Mino Raiola presto a Napoli, vuole rassicurazioni sull’utilizzo di Lozano: possibile addio a cifre milionarie?

0
Mino Raiola, fonte Youtube
Mino Raiola, fonte Youtube

Mino Raiola sarà a Napoli all’inizio della prossima settimana per incontrare i vertici societari della società partenopea. Il potente agente italiano, infatti, presto arriverà in città per salutare i suoi assistiti in azzurro prima della gara contro il Barcellona e per discutere con la società azzurra il futuro di Hirving Lozano.

Il colpo più costoso di sempre della SSC Napoli, infatti, è ormai rilegato in panchina da tempo ed è stato scavalcato anche da Elif Elmas nelle gerarchie di Rino Gattuso. Con l’esonero di Carlo Ancelotti e l’arrivo dell’ex mister del Milan, il talento messicano ha giocato solo pochi minuti dal momento che Gattuso non lo ritiene ancora pronto.

Al momento il suo agente Mino Raiola ha consigliato al giocatore di aspettare, allenarsi al massimo e sfruttare le occasioni che il mister gli darà. Poi, a fine anno, si faranno le valutazioni.

In ogni caso, però, Mino Raiola vuole vederci chiaro dal momento che Gattuso, salvo clamorosi colpi di scena, resterà anche il prossimo anno. Per questo l’agente vuole delle rassicurazioni sull’utilizzo del calciatore, altrimenti le strade potrebbero separarsi.

I club interessati ad acquistare il calciatore ci sono, in primis l’Everton di Carlo Ancelotti. Tuttavia, Aurelio De Laurentiis non vuole mandare in fumo l’investimento fatto qualche mese fa e per questo vorrebbe come minimo la stessa cifra offerta al PSV per acquistare il messicano. Con Raiola, quindi, si potrebbe discutere un affare che porterebbe nelle casse azzurre una cifra superiore ai 50 milioni di euro. Bisogna, però, capire la volontà dell’Everton di spendere una cifra del genere per un calciatore sempre ai margini della squadra.