Mondiale delle Leggende 2017: E Maradona?

0

Le vecchie glorie torneranno prossimamente in campo grazie a un grande evento sponsorizzato da un ente che fa capo al Quatar: Si tratta del “Mondiale Delle Leggende 2017” che si giocherà in terra messicana tra poco meno di due anni.
Rivivremo le meraviglie di Pelè e di Maradona? Putroppo la risposta è negativa, al grande evento mancheranno sia il primo che il secondo. Il motivo è semplice: il Mondiale è riservato alle ex Leggende con un’età compresa tra i 35 e i 45 anni ed entrambi i campioni, nel 2017, avranno compiuto 56 anni.
Il Mondiale delle Leggende partirà a gennaio con 20 partite in quattro diverse località e vedrà la partecipazione di 12 importanti nazionali: Italia, con Inghilterra, Francia, Germania, Olanda e Spagna (per l’Europa);Brasile e Argentina(per il Sudamerica), Usa e Messico (per l’America centrale); Giappone (per l’Asia) e il Sudafrica (per l’Africa).
La presentazione dell’evento si è tenuta a Berlino e tra i presenti spiccano le figure di Juan Sebastian Veron(ex centrocampista argentino di Sampdoria, Inter, Lazio e Parma), Gaizka Mendieta( lo spagnolo che ha giocato nella Lazio), e il portiere messicano Jorge Campos che si limiterà ad aiutare la sua nazione in quanto ha già superato il limite di età.
Tutto il Mondiale ha scopo benefico e sarà, dunque, l’occasione sia per rivedere i grandi del calcio sia per far del bene.