Morta Federica De Biasi: la pallavolista uccisa dalla leucemia

0

Ha lottato per 5 lunghi anni anni, Federica De Biasi, nota pallavolista italiana. Gli amici e le sorelle la chiamavano Chicca, per darle un nomignolo più affettuoso. La sua scomparsa ha lasciato ormai tutti nella disperazione.

È stata pallavolista prima nella squadra di Fratte, poi in quella della Loreggia Valley, si è spenta la notte scorsa a Santa Giustina in Colle, provincia di Padova.

La notizia della leucemia è stata del tutto inaspettata, come ha rivelato suo padre Gastone. Mentre le sorelle Valeruia, Greta e Aurora, insieme alla mamma Mariarosa sono avvolte nella disperazione.

La ragazza avrebbe dovuto compiere 33 anni il prossimo 24 Agosto. Secondo il mattino la giovane Federica era molto amata dagli amici e dalla famiglia.

“Quando ce ne siamo accorti la malattia, un linfoma di Hodgkin, era già avanti”, sostiene il papà. La giovane si è così sottoposta alle cure prescritte da un oncologo. “Mesi di terapie tanto che a un certo punto aveva deciso di sospendere facendo qualche cura alternativa, poi aveva prevalso la volontà di guarire e si era affidata a un valente oncologo trovando in lui la persona giusta, che ha saputo seguirla e consigliarla e che l’adorava” ha concluse Gastone.