venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaCronaca localeMorto sulla strada il carabiniere Simone Forgetta

Morto sulla strada il carabiniere Simone Forgetta

Simone Forgetta era un carabiniere di 28 anni, di origine romana che lavorava a Milano.

Come lo dimostrano i suoi profili social, sui quali era molto attivo, aveva tre grandi passioni; l’arma, per la quale ha dedicato la sua vita, lo sport, e le moto, in particolare la sua Ducati Multistrada bianca.

Il tutto si evince in una foto postata recentemente, dove assume una postura dritta e fiera vicino al suo fedele mezzo di trasporto, con la scritta “Quando il lavoro e la passione si incontrano”.

Fedele si, ma non abbastanza. È proprio in sella a quella moto che ha subito il tragico incidente che ha posto fine alla sua vita.

Ieri pomeriggio Simone ha perso il controllo del suo veicolo e si è scontrato con un palo. Poco tempo dopo è stato trasportato in ospedale, ma la situazione era troppo critica, i medici non potevano fare nulla per lui.

Muore così un altro membro del reparto motociclista Radiomobile di Milano, dopo la dipartita, in circostanze simili, di Angelo Panarelli, 37enne che ha lasciato dietro di sé una vedova con due bambine.

Di Simone ricorderemo, oltre alla sua memoria e personalità, la sua ultima story su Instagram, nella quale commemora il vice brigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso per accoltellamento qualche giorno fa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME