sabato, Maggio 25, 2024
HomeSportCalciomercatoMourinho non è convinto del prestito di Diego Llorente

Mourinho non è convinto del prestito di Diego Llorente

Llorente ha giocato solo tre volte con la Roma da quando è arrivato in prestito dal Leeds nel giorno della scadenza dei trasferimenti invernali

Diego Llorente, giocatore in prestito del Leeds United, non sarebbe riuscito a “convincere” Jose Mourinho, dirigente dell’AS Roma, durante il suo periodo di prestito allo Stadio Olimpico.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, che ha inserito il difensore spagnolo nella lista degli “errori di trasferimento”.

Llorente ha giocato solo tre volte con la Roma e ha ricevuto pesanti critiche dopo la sua prestazione nella sconfitta per 1-0 contro la Lazio nel derby di Roma di domenica scorsa.

Mourinho ha fatto entrare Llorente all’intervallo, ma il 29enne ha resistito solo 33 minuti ed è stato sostituito da Stephan El Shaaraway a 12 minuti dal termine. Il Leeds ha permesso a Llorente di lasciare Elland Road in prestito per il resto della stagione, con un’opzione di acquisto nel giorno finale dei trasferimenti invernale. Llorente non ha più giocato per Max Wober, acquistato a gennaio, e da ottobre ha giocato solo una partita in campionato.

La Roma potrebbe non riscattarlo

La Roma ha un’opzione per convertire il suo prestito in un accordo permanente per una cifra di 20 milioni di euro in estate, anche se la sua mancanza di tempo di gioco suggerisce che la Roma non sarà disposta a sborsare una tale cifra alla scadenza del suo contratto di prestito. La possibilità di vederlo tornare in Inghilterra è alta, con il calciatore che dovrà poi cercare un’alternativa al restare nel Leeds.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME