Mugnano, costringe la fidanzata a prostituirsi: arrestato 35enne

Ha dell'assurdo quanto accaduto a Mugnano, città in provincia di Napoli, donna costretta a prostituirsi per volere del fidanzato...

0

Un nuovo episodio di cronaca scuote Mugnano, città in provincia di Napoli. Gli agenti del Commissariato di Ponticelli hanno arrestato un 35enne, accusato di reati quali maltrattamenti in famiglia, estorsione e sfruttamento della prostituzione.

La relazione tra l’uomo e la donna è iniziata su una chat, nel primo periodo è stata tranquilla, ma dopo qualche mese la donna ha iniziato a subire offese prima verbali, poi fisiche ed infine è stata costretta a prostituirsi per soddisfare le continue richieste di denaro dell’uomo.

Stanotte gli agenti l’hanno arrestato nella sua abitazione a Mugnano e durante la perquisizione hanno ritrovato un coltello a serramanico con il quale spesso minacciava la compagna.