Tragedia in Premier League: muore il presidente del Leicester City

Tragedia in Premier League, dove Vichai Srivaddhanaprabha, patron del Leicester, perde la vita dopo la partita contro il West Ham

0
copertina di facebook leicester
La copertina di Facebok del Leicester. Fonte: Facebook

Tragedia nel mondo del calcio inglese, il patron del Leicester City muore dopo la partita tra Leicester City- West Ham.

Il presidente aveva da poco abbandonato lo stadio in elicottero, quando quest’ultimo si è schiantato nel parcheggio dello stadio.
L’impatto nel parcheggio ne ha provocato l’esplosione, che non ha dato scampo nè al presidente nè all’equipaggio. Ancora sconosciute le cause della tragedia come ancora non è certa la presenza della figlia del presidente a bordo dell’elicottero.

Vichai Srivaddhanaprabha, questo il nome del patron del club inglese, aveva 60 anni ed ha contribuito alla storica impresa della squadra, che nel 2016 ha trionfato in Premier League.

Il magnate thailandese ha riportato il Leicester in cima alla Premier League, la sua perdita ha gettato nello sconforto il mondo del calcio. Fin da subito sono arrivati i messaggi di cordoglio e vicinanza da tutti i club inglesi e non.