Museo Diocesano di Napoli: grande mostra dedicata a Leonardo Da Vinci

0
fonte Wikipedia

Dal 12 gennaio al 31 marzo 2017 è stata allestita una grande mostra dedicata a Leonardo da Vinci al Museo Diocesano di Napoli. Nel bellissimo Complesso Monumentale di Donnaregina sono stati accolti alcuni dei suoi piú celebri capolavori e, di particolare interesse, è una delle opere più discusse del suo catalogo: il Salvator Mundi.

Leonardo-Da-Vinci-Napoli

Il dipinto è databile al 1499 e realizzato per un committente privato. Se ne persero poi le tracce, ma la sua bellezza diede luogo a molte copie. Il quadro ha cambiato spesso la sua patria fino ad arrivare nella collezione privata del marchese de Ganay, a Parigi. Successivamente, il Salvator Mundi venne acquistato da imprenditori americani e valutato da grandi curatori e studiosi della National Gallery. Il direttore, Nicholas Penny, avviò le pratiche per la sua restaurazione. L’opera è stata venduta privatamente nell’estate del 2013 per 75 milioni di dollari.

Olio su tela, riporta un Cristo Benedicente mentre leva la mano destra per benedire e un globo nella mano sinistra, simbolo del suo potere universale.

In mostra ci sarà anche il “Cristo Benedicente” di San Domenico Maggiore,  il “Cristo fanciullo” di Gian Giacomo Caprotti, allievo di Leonardo e tre preziosi fondi grafici napoletani: il seicentesco Codice Corazza che si trova nella biblioteca nazionale, il Codice Federiciano della Biblioteca della Federico II e il volume Napoli antica e moderna, redatto dall’abate Domenico Romanelli nel 1815.

E’ possibile visitare il Museo Diocesano e le sue opere dal lunedì al sabato dalle ore 9:30-16:30, la domenica dalle 9:30-14; tranne il martedì.