Nadia Toffa, reparto oncoematologico a Taranto porterà il suo nome

0
Nadia Toffa, fonte: Instagram pagina eternamenre_nadia

È passato un mese preciso dalla tragica dipartita della Iena Nadia Toffa.

Dopo una ardua lotta, la giornalista si è spenta, rattristando l’intero paese.

Tuttavia il ricordo del sorriso di Nadia Toffa, rincuora ancora gli amici e conoscenti, e non solo, li ispira anche! In particolare i fan.

Questi ultimi infatti hanno preso l’iniziativa di raccogliere firme sui social network in modo da poter rinominare il reparto oncoematologico pediatrico dell’ospedale di Taranto.

Il nome, come ben potete immaginare, sarà proprio quello della Iena.

Questo è il messaggio scritto dagli autori dell’iniziativa e dedicato ad ogni fan che desideri aiutarli a concretizzare questo regalo alla giornalista.

“Ciao amici Della nostra Stella. Come ben sapete c’è questo regalo che stiamo facendo alla nostra Nadia quello di intitolare il reparto oncoematologico pediatrico di Taranto raccogliendo le firme. Alessandra Marotta ci chiede se tutti insieme riusciamo a far arrivare la petizione a 100 mila. Che dite? Ci aiutiamo? Non sono molto brava con le parole. Ma ho il cuore a mille. Perché dietro di me ci sono 88 mila persone che desiderano la stessa cosa mia e mi sento di avere una grande responsabilità! Non voglio deludere nessuno”.

Di sicuro la morte di Nadia Toffa ha scosso anche i dirigenti di Mediaset, soprattutto in vista della nuova edizione delle Iene in arrivo.

Niente sarà più come prima, il cambiamento avverrà in un modo o nell’altro e quello che ci auguriamo è che sia per il meglio.