Naomi Watts protagonista del remake statunitense di “Goodnight Mommy”

0
naomi-watts

Naomi Watts sarà la protagonista del remake statunitense del thriller psicologico austriaco Goodnight Mommy per Amazon Studios.

A riportarlo in esclusiva è stata la rivista statunitense Variety.

Amazon Studios farà affidamento anche sulla casa di produzione indipendente Animal Kingdom. Inoltre la casa di produzione Playtime ha acquistato i diritti per sviluppare il remake. Amazon Studios si occuperà del finanziamento e della distribuzione globale.

Matt Sobel sarà il regista del film.

Kyle Warren si occuperà della sceneggiatura.

David Kaplan, Joshua Astrachan, Valery Guibal e Nicolas Brigaud-Robert produrranno la pellicola. Anche Naomi Watts figura tra i produttori esecutivi del remake, accanto ai registi della pellicola originale Veronika Franz e Severin Fiala.

La versione originale di Goodnight Mommy è stata distribuita nelle sale nel 2014.

Il thriller psicologico è subito diventato un classico del genere. La pellicola ha ottenuto riconoscimenti importanti sia in Europa sia negli Stati Uniti.

Trama di Goodnight Mommy:

“La pellicola segue una celebrità austriaca che torna a casa dai suoi due figli gemelli dopo un intervento di chirurgia plastica. I gemelli sono sorpresi di rivedere la madre in quelle condizioni e iniziano a sospettare che in realtà la donna non sia chi dice di essere dopo che i suoi comportamenti divengono sempre più erratici e bizzarri. Il loro sospetto scatena una serie di giochi mentali e incomprensioni tra la madre e i figli fino a raggiungere l’apice portandosi con sé conseguenze irreparabili e strazianti”. 

Matt Sobel ha commentato la scelta di Naomi Watts come protagonista e l’ispirazione dietro al remake:

“I miei film preferiti sono quelli che rendono partecipe il pubblico del percorso dei protagonisti. Nella nostra versione di Goodnight Mommy la paura dell’abbandono e la terribile sensazione che chi ci è vicino non sia chi pensiamo creeranno un incubo totalizzante. Porteremo al centro del film sensazioni viscerali di malessere e tensione. Non vedo l’ora di creare questa storia da togliere il fiato con Amazon e l’impareggiabile Naomi Watts”.

Watts è una delle attrici più prolifiche e acclamate della sua generazione ed è stata nominata due volte ai prestigiosi Premi Oscar.

Qualche anno fa ha ottenuto il ruolo da protagonista nella serie Netflix Gypsy che, nonostante sia durata solo una stagione, ha riportato il suo nome in auge. L’attrice infatti sarebbe dovuta tornare sul piccolo schermo grazie al prequel di Game of Thrones, poi scartato.

Attualmente possiamo vedere Naomi Watts nel film Penguin Bloom di Glendyn Ivin, disponibile su Netflix.

Infine Watts è impegnata al momento con le riprese del thriller Infinite Storm.