Napoli 1-3 Milan, Chiariello: “Fabian sopravvalutato, non sa nemmeno difendere”

0
Foto Google contrassegnate per essere riutilizzate

La sconfitta del Napoli contro il Milan pesa come un macigno per la società partenopea. Gli azzurri, almeno per il momento, sono tagliati fuori dalla corsa Scudetto, con i rossoneri che hanno passeggiato al San Paolo ed eppure hanno portato a casa i tre punti.

A parlare della sfida, su Canale 21, ci ha pensato il giornalista Umberto Chiariello, il quale ha puntato il dito soprattutto contro un calciatore, il centrocampista Fabian Ruiz.

Queste le sue parole: “C’è un problema evidente nel gioco nel Napoli, per me oggi il peggiore in campo è stato il sopravvalutato Fabian. Un centrocampista deve avere visione di gioco, velocità di pensiero e saper giocare rapido, lo spagnolo non ha nessuna di queste qualità e tra l’altro non sa difendere. Dopo aver visto De Paul oggi rifarei lo scambio che avevo proposto in estate con Fabian“.

Il problema del Napoli, oltre alla lentezza nei passaggi, è anche come ha messo in campo la squadra Gattuso. Nessun attaccante dei quattro ha inciso, ci sono stati solo due tre spunti sulla destra di Politano, Insigne è stato isolato dal gioco ed è stato uno dei pochi a metterci l’anima. Mertens, nonostante il gol, non ha toccato quasi palla“.

Chiariello ha infine concluso: Mi dispiace vedere una squadra con così tanto talento prendere sempre gli stessi gol.