sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportCalcioNapoli 2-1 Juventus, Tacchinardi: "I bianconeri non meritavano di perdere"

Napoli 2-1 Juventus, Tacchinardi: “I bianconeri non meritavano di perdere”

L’ex calciatore della Juventus, Alessio Tacchinardi, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato della partita del Napoli contro i bianconeri che si è disputata allo stadio Diego Armando Maradona nella giornata di ieri.

Per l’opinionista TV, la Juventus non meritava di perdere per la prestazione disputata contro gli azzurri. Queste le dichiarazioni ai microfoni di TMW:  “La Juventus non meritava di perdere contro un Napoli tornato in palla, con davanti un giocatore straordinario come Osimhen. In questo momento sarà determinante il lavoro di Giuntoli, per cosa fare della Juve in merito alla guida tecnica e non solo”.

Dello stesso parere anche altri opinionisti TV, come Beppe Bergomi: “Per come ha interpretato la partita e per le occasioni avute la Juventus meritava qualcosa: le occasioni sono state nette“, ha dichiarato l’ex calciatore ora opinionista SKY.

“Ho visto una Juventus coraggiosa rispetto alle ultime partite, le pressioni offensive sono durate di più. Il Napoli è più compatto ma concede tanto ed ha molte lacune, specie difensive. Almeno, però, è squadra: lo vedi nella mentalità, nel loro modo di essere uniti”.

Beppe Bergomi, quindi, ci ha tenuto a sottolineare come la fase difensiva del Napoli presenti ancora problemi importanti. Nonostante ciò, gli azzurri sono riusciti a portare a casa i tre punti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME