Napoli, addio Zielinski: è fatta con l’Al-Ahli, già avviate le pratiche per il trasloco

0
Zielinski, fonte By Светлана Бекетова - https://www.soccer.ru/galery/1055900/photo/734335, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70359809
Zielinski, fonte By Светлана Бекетова - https://www.soccer.ru/galery/1055900/photo/734335, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70359809

Piotr Zielinski lascia la SSC Napoli. Il centrocampista partenopeo ha trovato l’accordo per il trasferimento all’Al-Ahli dove firmerà un contratto da 12 milioni di euro a stagione per i prossimi tre anni, per un complessivo, quindi, di 36 milioni di euro. Come sottolineato dal Corriere del Mezzogiorno, la squadra araba verserà alla SSC Napoli la cifra di 23 milioni di euro.

L’intenzione iniziale del polacco era quella di restare ancora a Napoli per i prossimi anni, firmando un nuovo contratto fino al 2026. Le condizioni contrattuali proposte dal presidente partenopeo, però, non hanno soddisfatto il centrocampista azzurro, il quale era si disposto ad accettare una decurtazione del suo attuale ingaggio, ma non con una base di circa 2.2 milioni di euro a stagione.

L’addio del polacco alla SSC Napoli è ormai cosa fatta, con il centrocampista che avrebbe già avviato le pratiche per traslocare dalla sua abitazione di Napoli, con i suoi averi che, molto probabilmente, andranno in Polonia. In Arabia, infatti, non solo lo aspetta un contratto milionario, ma anche un’abitazione già arredata e con ogni confort. Segnali della sua partenza imminente, inoltre, sono arrivati anche dagli ultimi allenamenti e dalla mancata convocazione in amichevole.