Napoli, ADL cerca acquirenti per Milik: chiesti 18 mln all’Inter, la controproposta di Marotta

0
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik, foto di wikipedia.org

In casa Napoli si guarda già al prossimo mercato di gennaio, con Aurelio De Laurentiis intenzionato a cedere tutti quegli esuberi che sono rimasti in azzurro al termine del mercato estivo.

Il primo riferimento è sicuramente ad Arek Milik. L’attaccante polacco è infatti in scadenza il prossimo giugno e, senza rinnovo, sarà libero di firmare per una nuova squadra già a gennaio per poi trasferirsi ad inizio luglio o andare comunque via a parametro zero al termine di questa stagione.

Aurelio De Laurentiis non vorrebbe perdere il suo ex bomber a costo zero, e per questo starebbe avviando diverse trattative.

Tra queste vi è anche l’Inter di Antonio Conte, alla ricerca di un attaccante per alternarsi, quando possibile, con Romelu Lukaku.

Aurelio De Laurentiis avrebbe avuto dei contatti con la dirigenza nerazzurra per trattare il calciatore, con il presidente che avrebbe chiesto 18 milioni di euro per il suo attaccante. La controproposta dell’Inter è stata immediata. Marotta, infatti, non vuole investire soldi cash per un giocatore che presto sarà libero, ma al massimo potrebbe offrire uno scambio, Matias Vecino. Quest’ultimo è sempre stato un grande pupillo di ADL, ora, però, non è nella migliore condizione fisica dal momento che è fermo per infortunio da diversi mesi.