Napoli, ADL ci aveva provato per Immobile: la richiesta di Claudio Lotito ha fatto saltare l’affare

0
Jessica Melena e Ciro Immobile, fonte: profilo ufficilale instagram jessicamelena

Aurelio De Laurentiis, per la prossima stagione, vuole fare le cose in grande. Il presidente partenopeo, secondo le ultime indiscrezioni, starebbe definendo un grande colpo in attacco, il nigeriano Victor Osimhen.

Il calciatore del Lille dovrebbe arrivare in azzurro per circa 50 milioni di euro più il cartellino di Ounas valutato altri 25/30 milioni di euro. Un affare complessivo da quasi 80 milioni di euro che porterà Osimhen a diventare il calciatore più costoso di sempre della storia della SSC Napoli.

Prima di acquistare il nigeriano, però, la dirigenza partenopea ha valutato anche altri profili e tra questi ci sarebbe anche il napoletano Ciro Immobile.

L’attaccante della Nazionale italiana, prima del crollo della Lazio, era stato valutato poco più di 50 milioni di euro da parte di Claudio Lotito, il quale non aveva la minima intenzione di regalare il capocannoniere del campionato al suo amico De Laurentiis.

Il presidente partenopeo, una volta saputa la richiesta di Lotito, ha preferito interrompere immediatamente la trattativa con la Lazio. La cifra, infatti, era considerata troppo alta per un calciatore di 31 anni che, nonostante il potenziale, ha ormai una età troppo alta per i parametri societari.