Napoli, ADL non molla Pépé: ecco come convincere l’ivoriano

0
Nicolas Pepè, attaccante del Lille. Font. foto Instagram

Questa mattina sono arrivate le dichiarazioni di uno dei membri dell’entourage di Pépé al portale ivoriano Sport Mania. Ecco le sue parole:

“Dopo aver incontrato diversi club, Nicolas si è trovato a scegliere tra Napoli e Arsenal. Senza dire bugie, un accordo totale era stato quasi raggiunto col Napoli ma l’Arsenal è stato più convincente nell’ultima offerta, sia finanziariamente che a livello di progetto sportivo.”


Nonostante tutto faccia presagire ad un’imminente ufficialità con l’Arsenal, il Napoli, secondo quanto riportato da Sky, non ha intenzione di mollare. La clamorosa indiscrezione sta prendendo corpo in queste ore, la società azzurra vorrebbe provare l’incredibile rimonta all’ultimo minuto.

Il patron Aurelio De Laurentiis non si rassegna a perdere così l’ivoriano dopo che la trattativa sembrava ormai conclusa, ecco quindi che sarebbe pronto a giocarsi tutte le sue carte per convincere Pépé ad indossare l’azzurro.

Due sono i punti fondamentali su cui poter far leva in casa Napoli e che rappresentano grossi vantaggi rispetto alla concorrenza del Liverpool. Innanzitutto vi è la partecipazione in Champions League, uno scenario importantissimo per un calciatore in rampa di lancio come Pépé che però l’anno prossimo sarà assente in quel di Londra.

Il secondo punto non è di certo meno importante: a convincere l’ivoriano potrebbe essere la presenza sulla panchina di Carlo Ancelotti. Considerato uno dei migliori allenatori al mondo, il tecnico azzurro può rappresentare agli occhi di Pépé una garanzia di qualità ed ambizione.

Il Napoli ci prova e spera che questi fattori possano far cambiare idea all’attaccante del Lille. Tra pochissimo tempo comunque arriverà la decisione definitiva del calciatore: entro mercoledì Pépé vestirà la sua nuova maglia, tra Arsenal e Napoli.