Napoli, ADL non vorrebbe un traghettatore: è forte il nome di Spalletti

0
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766

Il rapporto tra il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e l’allenatore Rino Gattuso si è ormai rotto. Sarà difficile ricucire le ferite e l’esonero potrebbe arrivare anche in caso di vittoria nelle prossime due partite.

A rischiare grosso è anche Cristiano Giuntoli. De Laurentiis, infatti, non consentirà un ulteriore fallimento. Nonostante i diversi milioni messi a disposizione, nessun calciatore sta esaltando le proprie qualità.

Per questo motivo, una volta conclusa la stagione, sicuramente diranno addio sia l’allenatore che il dirigente azzurro. Rino Gattuso, però, potrebbe essere esonerato già nei prossimi giorni.

Secondo le ultime indiscrezioni, Aurelio De Laurentiis non vorrebbe un traghettatore sulla panchina azzurra ma un allenatore da mantenere anche la prossima stagione.

Oltre a Rafa Benitez, c’è un altro nome che stuzzica la dirigenza azzurra: Luciano Spalletti. L’ex allenatore dell’Inter è un pezzo pregiato del mercato allenatori e Aurelio De Laurentiis lo vorrebbe sulla panchina azzurra. Un grande nome per ripartire subito e non perdere la Champions League.