Napoli, ADL prepara un triplo colpo? Osimhen solo l’antipasto

0
De Laurentiis
Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis

Con la sconfitta contro l’Atalanta, la stagione di Serie A della SSC Napoli può considerarsi formalmente conclusa. Non c’è nessuna speranza di raggiungere i bergamaschi in classifica e, quindi, l’unica speranza per partecipare alla prossima Champions League sarebbe quella di vincere la massima competizione europea.

In attesa della conclusione della stagione, Aurelio De Laurentiis, Cristiano Giuntoli e Rino Gattuso stanno iniziando a programmare il futuro, con alcuni acquisti che possono concludersi già in queste settimane.

Il primo acquisto potrebbe essere Victor Osimhen. Il calciatore, nei giorni scorsi, è arrivato a Napoli per visitare la città, parlare con Rino Gattuso e il presidente. Dalla Francia, alcune indiscrezioni confermano che il ragazzo si sarebbe convinto ad accettare il Napoli e che gli ultimi dubbi sono stati tolti dalla visita alla città. Al Lille, andrebbe una cifra vicina ai 50 milioni di euro.

Il Napoli, comunque, non ha intenzione di fermarsi all’acquisto di Osimhen. La dirigenza azzurra, infatti, si sarebbe fiondata anche su Under, attaccante della Roma. L’intenzione di Giuntoli sarebbe quella di farlo diventare il successore di Callejon. Per acquistarlo, gli azzurri avrebbero offerto una cifra di circa 10 milioni di euro e lo scambio con Malcuit.

Infine, potrebbe essere una sorpresa di calciomercato, con un ritorno in azzurro: Luigi Sepe. Il portiere del Parma, infatti, è un pupillo di Rino Gattuso il quale lo vorrebbe a Napoli per alternarsi o con Ospina, o con Meret. Con Osimhem, Under e Sepe, quindi, il Napoli vuole chiudere tre acquisti per rinforzare una squadra già forte.