Napoli, ADL punta su due giovani in prestito. Nel mirino sarebbe finito un giocatore del Chelsea

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha avviato una vera e propria rivoluzione della squadra, con alcuni calciatori che hanno deciso di lasciare il club azzurro dopo diversi anni trascorsi con la maglia partenopea.

Come rivelato da Luciano Spalletti qualche settimana fa, infatti, la dirigenza vuole avviare un nuovo ciclo e puntare su giovani da far crescere e formare.

In particolare, Aurelio De Laurentiis ha intenzione di puntare su due giocatori della rosa azzurra ma che la scorsa stagione hanno fatto esperienza in Serie B, Zerbin e Gaetano. Quest’ultimo, come scritto dall’edizione odierna di TuttoSport, ha imparato anche a vincere conquistando una promozione con la Cremonese durante la passata stagione. Alessio Zerbin, invece, è riuscito ad esordire con la Nazionale di Roberto Mancini.

La dirigenza partenopea vuole puntare su di loro e per questo saranno aggregati alla prima squadra con la possibilità di fare esperienza in un club che punta alla qualificazione in Champions League.

Nelle ultime ore, inoltre, Cristiano Giuntoli si sarebbe fiondato su Levi Colwill, difensore diciannovenne del Chelsea paragonato a Virgil van Dijk. Il giocatore sta facendo esperienza e Napoli sarebbe la piazza ideale per crescere. La dirigenza azzurra starebbe valutando anche la possibilità di un prestito annuale con possibilità di riscatto a fine stagione. Sul calciatore ci sarebbe anche l’interessamento dell’Atalanta.