Napoli, Ancelotti ha un grande preferito: “Lui dobbiamo comprarlo assolutamente”

0
Carlo Ancelotti, fonte By Doha Stadium Plus QatarPhotograph: Mohan (www.dohastadiumplusqatar.com) - Flickr: Carlo Ancelotti, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25537032
Carlo Ancelotti, fonte By Doha Stadium Plus QatarPhotograph: Mohan (www.dohastadiumplusqatar.com) - Flickr: Carlo Ancelotti, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25537032

Il calciomercato estivo è entrato nella sua parte più calda della stagione. In questo mese di Agosto, infatti, molte saranno le trattative che si chiuderanno dopo settimane e settimane di incontri. Tra le squadra più attive vi sono sicuramente la Juventus e il Napoli di Aurelio De Laurentiis che si stanno sfidando anche sul mercato a colpi di trattative.

Secondo quanto rivelato dall’edizione de La Gazzetta dello Sport, molti sono i nomi che circolano intorno alla SSC Napoli in vista della prossima stagione: da Icardi ad James Rodriguez passando per Hirving Lozano.

Secondo la rosea, però, c’è un solo nome che Carlo Ancelotti vorrebbe a tutti i costi: James Rodriguez. L’allenatore azzurro, infatti, vorrebbe costruire il suo nuovo Napoli intorno al fenomeno del Real Madrid e della Nazionale colombiana. Altro nome, è quello di Mauro Icardi.

Tuttavia, in caso di arrivo di un attaccante di livello del calibro di Mauro Icardi, sarebbe in bilico il futuro di Arek Milik. Il centravanti polacco, dopo infortuni che l’hanno condizionato non poco, lo scorso anno è riuscito a giocare con continuità mettendo a segno un numero di reti importante. Tuttavia, sul giocatore sembrano esserci molte perplessità da parte della società e anche di Carlo Ancelotti, il quale avrebbe acconsentito ad un trasferimento del calciatore nel caso in cui arrivasse un nuovo attaccante importante. Il calciatore azzurro, infatti, è stato spesso sotto l’occhio della critica per i numerosi gol sbagliati davanti la porta.

In ogni caso, Carlo Ancelotti preferirebbe avere anche il solo James Rodriguez. Il ragazzo, infatti, viene considerato indispensabile da parte dell’allenatore al fine di migliorare la squadra e provare a vincere il tanto sognato Scudetto.