Napoli, Ancelotti: “Milik e Insigne hanno recuperato. Llorente dal 1′? Si può”

0
Carlo Ancelotti| Fonte Google immagini: contrassegnate per essere riutilizzate

Quest’oggi c’è stata la conferenza stampa di Carlo Ancelotti. Tanti i temi toccati dal tecnico azzurro. Tra i più caldi, interessanti sono le dichiarazioni riguardo alle condizioni della squadra, in particolare riguardo all’infortunio di Milik. Il polacco infatti era sparito dai radar dopo l’amichevole negli Usa contro il Barcellona. Ecco allora le parole di Ancelotti in merito alla condizione generale del Napoli.

“La condizione generale è buona, i nazionali non hanno avuto particolari problemi e chi è rimasto ha lavorato bene. Chi aveva infortuni ha recuperato, sia Milik che Insigne hanno lavorato con la squadra, i problemi sono superati. Starà a me valutarli adesso, ma saranno tutti a disposizione. Lozano è arrivato ieri sera e si allenerà oggi, inizia un ciclo di partite importante che comincia dalla Samp.”

Poi alcune parole spese sulle condizioni dei singoli giocatori.

“Llorente? Ha dimostrato grande serietà, si è presentato in ottime condizioni. Se ha i 90 minuti? Dipende da quello che gli chiede l’allenatore, non mi piace dire quanto può giocare un calciatore. Llorente è a disposizione e ha caratteristiche diverse dagli altri. Non vi meravigliate se partisse dal primo minutoMilik ha risolto il problema che aveva al retto addominale, la condizione che ha è buona. Ci parlerò e capire se renderlo disponibile già per domani. Anche la condizione di Koulibaly è migliorata. Ora sta bene”.