Napoli, anche il Tottenham piomba su Koulibaly: Spurs in vantaggio sul Man Utd

0
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166

Kalidou Koulibaly, nonostante attualmente fermo ai box da lungo tempo, continua ad attirare su di sé sirene di club importanti. Nello specifico, parecchi interessi si sono registrati in questi ultimi giorni dalla Premier League, massima lega inglese. Tra tutte, due squadre si stanno mettendo in evidenza nella corsa a Koulibaly, Manchester United e, ultimamente, Tottenham.

Gli Spurs, secondo quanto affermato quest’oggi dal media inglese The Sun, incassati i soldi liquidi dalla cessione di Eriksen all’Inter, potrebbero fiondarsi a caccia del difensore senegalese del Napoli. Già dai tempi del Manchester United infatti l’allenatore Mourinho ha richiesto la presenza di Kalidou Koulibaly nella propria rosa.

Ora, passato sulla panchina del Tottenham, lo Special One avrebbe richiesto alla propria dirigenza nuovamente il nome del roccioso difensore azzurro. Non solo una semplice richiesta, pare che gli Spurs stessi siano passati in vantaggio rispetto alla concorrenza del Manchester United di Solskjaer, da tempo interessato a Koulibaly.

Bisogna ora capire la volontà di Koulibaly, la quale probabilmente dipenderà dalla stagione del Napoli attualmente in corso. Probabile infatti che nel caso in cui la squadra azzurra non dovesse qualificarsi alla prossima Champions League, come facilmente ipotizzabile tra l’altro, ci potrebbe essere la cessione eccellente del difensore senegalese.