Napoli, anche l’Everton di Ancelotti su Kumbulla: il tecnico lo voleva già in azzurro

0
Carlo Ancelotti| Fonte Google immagini: contrassegnate per essere riutilizzate

Marash Kumbulla sta facendo impazzire parecchi club importanti sulle sue tracce. In Italia ci sono soprattutto Inter e Napoli ma non sono. Gli interessi più caldi al momento provengono dalla Premier League. Per il giovane difensore centrale dell’Hellas Verona si sono fatte avanti in questi ultimi giorni Manchester United e Everton.

È soprattutto quest’ultima squadra a far notizia poiché il calciatore classe 2000 sarebbe un esplicita richiesta del tecnico Carlo Ancelotti, il quale lo avrebbe voluto con sé già nella sua esperienza al Napoli. Per strappare il talento albanese al club di Verona occorrono almeno 20 milioni di euro.

Tale cifra però, nel mercato estivo, potrebbe rappresentare la base di un’asta furiosa che vedrà coinvolti parecchi club. Ecco quindi che per gli interessati diventa di fondamentale importanza provare a chiudere il colpo già a gennaio, lasciando poi il calciatore in prestito all’Hellas Verona per altri 6 mesi.

La stessa operazione che il Napoli è sul punto di chiudere per l’altro difensore messosi in luce in quel di Verona, Rahmani. Il calciatore kosovaro sarà con molte probabilità il primo rinforzo per il reparto difensivo del Napoli della prossima stagione, con il con azzurro pronto a versare al club veronese una cifra intorno ai 14 milioni di euro.